logomodificatoperweb
02/03/2018, 15:51

ilmondodicarta, cake topper, compleanno, party



Il-dietro-le-quinte-di-una-creativa-


 I nuovi abitanti de #ilmondodicarta




Cosa c’è dietro le quinte. 

Volete la verità o una mezza bugia condita con il vero? 
Diciamo che chi mi segue anche su Instagram mi sbugiarderebbe in un nanosecondo ma soprattutto vero è che non mi cresce il naso come Pinocchio ma  vero è pure che non so dire le bugie o se sono costretta a dirle sono poco credibile. La mia mimica facciale è una traditrice seriale. 

Dunque pronte a scoprire il dietro le quinte di una creativa? 

Lo so, potrei ogni volta che creo qualcosa di nuovo inventarmi una storia bellissima che accompagni le immagini. Ma anche no. La verità è che molte volte provo prima a casa nuovi soggetti da proporre, nuove carte oppure più semplicemente realizzo quello che più comunemente mi viene richiesto in chiave sempre nuova. 

Ed è così che #ilmondodicarta si popola di nuove creature che possono personalizzare la vostra ricorrenza e designarne magari il tema. 
 
               cake topper rainbow
Foto sopra e sotto: abbiamo dei semplicissimi #caketopper: arcobaleno e la scritta #happybirthday che sono stati realizzati su commissione per Bianca i primi e il piccolo Giovanni sotto. 

               cake topper glitterato happy birthday
I prossimi invece che vi mostro sono soggetti che possono personalizzare cupcakes o focaccine o qualsivoglia delizia su un tavolo imbandito. 

              cake topper winterland
E infine una scatolina dolcissima che ha conquistato, nella versione rosa, una piccola festeggiata. Vi mostro la versione azzurra. 

               scatolina porta confetti fetta di torta
Queste possono essere dei porta confetti ma anche un piccolo pensiero da donare ai presenti alla festa, si possono sostituire i confetti con le caramelle, e sono personalizzabili. 

Tutto è reso autentico dalle vostre preferenze, per questo se avete delle richieste in particolare, un’idea che volete elaborare, scrivetemi all’indirizzo manidipinella@gmail.com 

Sto lavorando alla pasqua e a un free printable per farvi mettere mani a forbici e colla. A presto

Deb

13/02/2018, 18:03

love, paper mail box, ilmondodicarta, biglietti



Manidipinella-&-Cupido-


 



Giacché il carnevale è così vicino alla festa di San Valentino ho pensato di vestire #manidipinella da #cupido. Geniale, vero?! 
Complice di chi affida alla mia fantasia i suoi messaggi d’amore. Anche se io non festeggio solitamente questa ricorrenza, mi sento particolarmente entusiasta.
 Ci vuole semplicità ma tanto cuore, sempre. Una delle mie citazioni preferite dice: "conta il cuore, diceva sempre, conta il modo" è di Zeldawasawriter blogger e autrice del suo libro Farfalle in un lazzaretto. Ed è così, basta poco, ma fatto col cuore. Un biglietto, le parole giuste e il tempo di stringersi in un abbraccio. 

Sì, infondo, sono una romanticona. Ma la romanticona delle piccole cose, delle stupidaggini. 

mail box by manidipinella
A questa scatolina verrà affidato un messaggio davvero bellissimo. E sono felice quando mi chiedete di realizzare queste cose. 


mail box by manidipinella
Corro a preparare un dolce cioccolatoso come piace a lui, che ogni scusa è buona per ingrassare!  

Deb


06/02/2018, 09:30

mandipinella, party



Del-perché-Manidipinella


 come è nato questo nome buffo e di cosa mi occupo



"Ma posso chiederti una cosa?" 
"Sì dimmi" 
"Perché Manidipinella?" 

Spiegarlo mi fa sempre sorridere. E so anche che dovrebbe essere più una pagina di presentazione che un articolo infrasettimanale, ma le troppe regole non mi sono mai piaciute. 

E dunque, perché manidipinella? 

La scelta del nome non è mai facile. E’ come poi ti identificano e per quanto riguarda i social è bene sia diretto e facile da ricordare. Quando si è trattato di dover dare un nome alle cose che iniziavo a creare Pinella è stato facile sceglierlo perché è il nomignolo con il quale mi chiama la mia migliore amica da sempre e ancora oggi. Ci sono affezionata.
Mi sarebbe piaciuto anteporre l’articolo a Pinella: La Pinella.
Sarebbe stato perfetto per come sono io, perché in fondo sono cresciuta mettendo l’articolo davanti al nome, tuttavia era già il sito di Alessia Marcuzzi e nulla aveva a che vedere con ciò che io creavo. Così di pancia mi è venuto fuori Manidipinella perché del resto tutte le cose che creo le lavoro con le mani. Mi sono detta prima o poi lo cambierò ma la verità è che mi fa sorridere e ad oggi lo sento ancora bene addosso. 

Come ho iniziato? 

Le prime cose che ho creato sono stati biglietti di auguri. Se è sempre stata importante, per me, la confezione regalo da meno non il biglietto d’auguri rigorosamente scritto di proprio pugno. 
Era il mese di luglio del 2013 e a Ragusa, provincia in cui vivo, aveva da poco aperto un Concept Store fatto di artigiani - Le Formiche Store  - e la mia amica che si occupava di cercare tante piccole formichine mi disse "perché non mandi una mail con alcune delle cose che crei?" 
Così feci. Insicura come Julia Roberts nel film "il matrimonio del mio migliore amico" quando manda la mail al suocero del suo migliore amico per mandare in fumo le nozze, allegai qualche foto e cliccai su INVIA.
E a settembre consegnai loro i miei primi biglietti d’auguri. Biglietti ArtAttak che nulla avevano e hanno a che vedere con biglietti in serie. Mi diverto di più a non avere una collezione, seguo l’ispirazione. Ci ho provato eh a pianificare, a seguire una palette ma la vera natura della creatività e dell’artigiano è la libertà e nel mio caso, talvolta, anche l’improvvisazione. Ed è quello che piace di più evidentemente. 

E oggi cosa fa manidipinella? 

Da allora ho continuato a giocare con la carta nei più svariati modi. Spesso realizzo allestimenti di carta per i compleanni, battesimi o altre occasioni da festeggiare. Quei piccoli dettagli che rendono tutto curato e bello. Con semplicità. 

Se ti va ci rileggiamo al prossimo post :)

Deb


1233

archivio 

tag cloud


Create a website